QES Ident Service

per la verifica dell'identità senza attriti in conformità con la legge tedesca sul riciclaggio di denaro

Secondo la legge tedesca sul riciclaggio di denaro (GWG), le parti obbligate devono identificare chiaramente i propri clienti o partner contrattuali nell'ambito della lotta contro il riciclaggio di denaro e della dovuta diligenza. Nel contesto di questo requisito legale, il QES Ident Service supporta questo controllo dell'identità e offre una procedura combinata di identificazione e firma elettronica qualificata secondo il regolamento UE eIDAS. Il QES Ident Service può sostituire l'identificazione fisica in loco delle persone fisiche e consente l'identificazione digitale basata su un conto bancario online tedesco e la prova di una transazione di riferimento.

Tasso di conversione veloce

A differenza di un'identificazione in loco o video, è possibile eseguire il metodo QES Ident con una successiva firma qualificata completamente online e senza attriti in pochi minuti. Il servizio è disponibile 24 ore su 24.

Costo efficiente

A causa dei bassi tassi di aborto durante la verifica dell'identità e dell'uso di processi automatizzati, QES Ident è più conveniente rispetto ad altri metodi di identificazione sul mercato.

Affidabile

Con Swisscom come prestatore di servizi fiduciari certificato secondo il regolamento UE eIDAS in e una banca come partner di identificazione e parte obbligata, la due diligence è garantita nell'ambito della lotta contro il riciclaggio di denaro.

Facile integrazione

L'interfaccia QES Ident si basa su protocolli collaudati – API REST e può essere integrata in un flusso di lavoro digitale del cliente esistente o onboarding con poco sforzo e tempo.

Come funziona QES Ident?

Qes Ident 1 Eng@2x

1. Inserimento dei dati personali

Ai fini della verifica dell'identità conforme a AML, il tuo cliente verrà reindirizzato dal tuo portale a un URL di identificazione speciale del nostro partner di identificazione. Dopo aver confermato le condizioni di utilizzo, il tuo cliente inserisce i suoi dati personali nella maschera web: nome, indirizzo di residenza, data di nascita, luogo di nascita, nazionalità e numero di cellulare.

Qes Ident 2 Eng@2x

2. Login e-banking e transazione di riferimento

Il tuo cliente seleziona l'istituto bancario e accede al suo conto bancario online tedesco. Quindi, autorizza un trasferimento di 10 cent al partner di identificazione utilizzando il metodo di autorizzazione della transazione della sua banca.

Qes Ident 3 Eng@2x

3. Firma elettronica

Il tuo cliente firma qualsiasi documento con una firma elettronica qualificata, ad esempio il modulo di richiesta di apertura di un conto bancario. Per fare ciò, riceve un codice una tantum tramite SMS, che inserisce per l'approvazione della firma. Successivamente, tutti i dati di registrazione del tuo cliente, inclusa la prova della transazione di riferimento, sono a tua disposizione.

Integrazione di QES Ident Service

Il QES Ident Service con la sua prova di identificazione e firma è completamente integrato nel flusso di lavoro del cliente. Sarebbe ipotizzabile, ad esempio, che il cliente mostri alla persona da identificare un documento per la firma elettronica, ad esempio un'autodichiarazione o l'apertura di un conto. Il cliente apre quindi un ordine (1) per un QES Ident presso Swisscom e inoltra la persona da identificare al servizio (4, 5, 6).

Con l'apertura dell'ordine, il cliente trasmette già i dati personali noti (1) al QES Ident Service, che la persona può quindi controllare e correggere nuovamente (facoltativamente) nel portale del partner di identificazione di Swisscom:

  • nome e cognome,
  • Indirizzo di casa,
  • Data di nascita,
  • Luogo di nascita
  • e nazionalità.

Tutti i dati, ad eccezione del luogo di nascita, vengono controllati da una nota agenzia di credito tedesca e confrontati con i dati del login e-Banking. La persona verificata effettua quindi il trasferimento di riferimento dal proprio conto in Germania al conto del partner di identificazione e soddisfa quindi anche il requisito GWG di "immediatezza" (qui: stessa sessione) del trasferimento da effettuare. Allo stesso modo, anche l'hash del documento è ora firmato elettronicamente in modo qualificato, che il cliente ha trasmesso anche a Swisscom al momento dell'ordine (1). L'hash firmato viene restituito al cliente dal partner di identificazione (8). Il cliente può creare un documento firmato dall'hash firmato. Ciò garantisce che il contenuto del documento non possa essere letto né da Swisscom né dal partner di identificazione.

Il cliente può ora verificare l'ammissibilità della firma di Swisscom IT Services Finance SE utilizzando l'elenco di fiducia UE e il certificato di firma o interrogando un validatore. Inoltre, il cliente riceve i dati di registro del trasferimento di riferimento direttamente dal partner di identificazione di Swisscom (8). Ciò significa che l'identificazione è stata effettuata mediante il controllo di una firma elettronica qualificata.


Vorremmo fornirti gli ultimi contenuti della guida nella tua lingua il prima possibile. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori grammaticali o imprecisioni. Puoi visitare la pagina in cui prendiamo il contenuto originale da qui per evitare potenziali malintesi.

Zoom