Soluzione aziendale

Integrazione con Messenger

Oggi i clienti hanno esigenze molto diverse per interagire con marchi e aziende rispetto a pochi anni fa. La comunicazione con i clienti tramite i servizi di messaggistica è quindi già standard in molti luoghi. La conclusione di un contratto tramite questo canale è il prossimo passo logico verso un'esperienza cliente senza interruzioni nel 21° secolo.

Senza attrito

I punti di forza della comunicazione di messaggistica non devono essere messi a repentaglio dalla complessità e dalle interruzioni dei media nell'identificazione. Altrimenti c'è il rischio che il viaggio del cliente venga interrotto.

Tasso di conversione

Finora i chatbot sono serviti principalmente per informare i clienti. Tuttavia, un passo successivo per il futuro dei modelli di business digitali è la conclusione automatizzata dei contratti tramite questo canale

Zeitgeist

Una generazione che è cresciuta con i servizi di messaggistica come parte naturale della vita quotidiana pone esigenze completamente nuove nell'interazione con i marchi. Chi riesce a mappare i processi aziendali

Interazione con il cliente

Passare avanti e indietro tra i canali digitali per firmare documenti non è intuitivo. La firma dei contratti direttamente in Messenger rende l'interazione più intuitiva ed efficiente.

Le nostre soluzioni per l'integrazione di messenger

conversational-banking@2x

Transazioni bancarie sicure direttamente in Messenger

Dopo l'online banking e il mobile banking arriva il banking conversazionale. Per rendere ancora più customer friendly la comunicazione con i clienti di banche e società FinTech, la comodità della messaggistica istantanea può essere abbinata alla firma elettronica sui documenti. La firma elettronica integrata in una chat rende possibile l'elaborazione completamente digitale delle transazioni commerciali con un'esperienza utente piacevole e intuitiva. L'integrazione di Messenger rappresenta il passo successivo nella digitalizzazione per le banche. La firma elettronica elimina un collo di bottiglia nel processo e la comunicazione così come la conclusione dei contratti può avvenire tramite la stessa piattaforma.

Componenti della soluzione

Signing Service

Il Signing Service è un servizio basato su cloud per le firme remote. Può essere facilmente integrato nelle soluzioni di messaggistica istantanea esistenti utilizzando l'API standard Signing Service. Ciò consente agli utenti finali di firmare contratti digitali direttamente nel canale di messaggistica con una firma elettronica legalmente valida, tenendo conto dei requisiti di conformità altamente regolamentati. Per saperne di più

Smart Registration Service

Il Smart Registration Service (SRS) offre possibilità flessibili per l'identificazione dei clienti finali nel canale messenger. L'SRS accoppia l'identificazione con un'autenticazione per la firma elettronica illimitata. In questo modo i clienti finali possono concludere un contratto direttamente nel canale messenger in modo conforme alla legge con firma elettronica qualificata. Inoltre, è possibile collegare le procedure di identificazione esistenti e farle autenticare per la firma qualificata. Per saperne di più

Insieme ai nostri partner per concludere un contratto in Instant Messenger

“Il servizio AIS di Swisscom è di gran lunga la soluzione di firma qualificata più sofisticata sul mercato. Il processo di registrazione è ben ponderato e richiede solo pochi minuti per utente. Sono supportati sia eIDAS che ZertES. Con SecuChat, il nostro sistema di messaggistica istantanea sicuro, possiamo quindi offrire il servizio di firma elettronica per i documenti più user-friendly: è semplice, veloce e sicuro", afferma Jean-Pierre Schmit, CEO di Jemmic. Guarda il ritratto del partner di jemmic .

Leggi di più

Tu sei
interessato?


Vorremmo fornirti gli ultimi contenuti della guida nella tua lingua il prima possibile. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori grammaticali o imprecisioni. Puoi visitare la pagina in cui prendiamo il contenuto originale da qui per evitare potenziali malintesi.

Zoom