30.10.2020
comunicato stampa

Comunicato stampa: Swisscom Trust Services e EasySend

Start-up israeliana e fornitore di servizi fiduciari svizzero concludono una partnership tecnologica per il mercato europeo // Conclusione di contratti digitali senza intoppi // Comodo aiuto per la compilazione di moduli digitali

Tel Aviv / Berlino, ottobre 2020 – Swisscom Trust Services e EasySend stanno stringendo una partnership strategica per fornire un'esperienza utente digitale senza interruzioni anche in settori altamente regolamentati. Con un focus sul mercato assicurativo e bancario, EasySend offre una piattaforma senza codice che semplifica la digitalizzazione del completamento dei moduli di contratto. In qualità di fornitore di servizi fiduciari, Swisscom garantisce che i processi siano legalmente vincolanti attraverso la firma elettronica qualificata.

Semplice digitalizzazione dei contratti

I fornitori di servizi finanziari e gli assicuratori operano in un mercato caratterizzato da elevati ostacoli normativi. Ciò rende difficile digitalizzare in modo completo e quindi semplificare il rapporto con il cliente. In molti casi, è ancora necessario un contratto scritto, ad esempio nel settore del private banking quando i clienti desiderano aprire un nuovo conto titoli. Il modulo cartaceo è spesso ancora necessario per le polizze assicurative sulla vita e sui crediti inadempienti e per le segnalazioni di danni. Con i moduli estesi, è facile per i clienti commettere errori durante la compilazione. Questi vengono solitamente rilevati dall'impiegato responsabile solo dopo che sono stati inviati, il che complica ulteriormente il processo già lungo.

Con la soluzione EasySend, le aziende possono mappare questi processi in un framework digitale. La piattaforma no-code non richiede alcuna conoscenza di programmazione da parte dell'utente. La soluzione white label, che si integra con CRM e BPM, funge da strato tra i clienti ei sistemi dell'azienda. L'approccio collaborativo è particolarmente utile nella conclusione dei contratti: gli impiegati possono compilare i documenti in tempo reale insieme al cliente e apportare correzioni se necessario. I documenti compilati in modo errato sono quindi un ricordo del passato. La visualizzazione dei processi mostra anche esattamente dove i clienti hanno problemi e interrompono il processo, migliorando così i tassi di completamento.

EasySend lavora con oltre il 90% delle compagnie di assicurazione israeliane e intrattiene rapporti con i clienti anche con compagnie di assicurazione tedesche come R + V Versicherung e Nürnberger Versicherung.

La firma elettronica certificata crea fiducia e convenienza allo stesso tempo

Tuttavia, il mercato tedesco ed europeo richiede normative diverse da quelle che si applicano in Israele, ad esempio. I regolamenti eIDAS (UE) e ZertES (Svizzera) definiscono la firma elettronica qualificata come l'unica alternativa digitale alla firma autografa, alla quale è su un piano di parità in quasi tutti i settori. Nonostante queste differenze burocratiche, la firma elettronica rimane il modo più comodo e veloce per esprimere la propria volontà. Questa dichiarazione di intenti inequivocabile è necessaria per la conclusione di un contratto: i clienti possono farlo, ad esempio, inserendo un TAN mobile.

Combinando i servizi di Swisscom Trust Services e EasySend, è ora possibile firmare direttamente un documento che un cliente ha compilato elettronicamente. Ciò riduce drasticamente il tempo necessario per concludere un contratto. Ciò che prima richiedeva giorni o addirittura settimane può ora essere completato in meno di un'ora. Grazie alla piena integrazione con le piattaforme dei clienti, nulla cambia per gli utenti finali nel loro ambiente familiare. Tuttavia, si evita un'interruzione mediatica nel percorso del cliente e il processo è molto più agevole per i clienti.

Scarica il comunicato stampa:

201020 Swisscom Trust Service EasySend Partnerschaft


We want to provide you with the latest help content in your own language as quickly as possible. This page has been automatically translated and may contain grammar errors or inaccuracies.